Chiude il call center del ministero del Lavoro. A casa 15 impiegati

A rischio gli operatori del call center Centro di Contatto del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, che da oltre 15 anni forniscono assistenza ai cittadini.Domani, infatti, scadrà il contratto dei 15 lavoratori impiegati dal 1995 e dovranno lasciare la sede del Ministero. “Nonostante nel capitolato d’appalto sia richiesta la disponibilità della ditta subentrante ad assorbire i lavoratori già impiegati, nessun contatto è stato avviato dalla ditta subentrante, né il ministero ha svolto, sino a oggi, opera di mediazione”, scrivono i lavoratori in una nota. Per questo motivo oggi i lavoratore del Centro di Contatto attueranno “forme di lotta all’interno della sede di lavoro del ministero in via Fornovo 8, affinché questo incontro avvenga e si risolva con soluzioni che diano continuità di lavoro per gli operatori e garantiscano la qualità del servizio”.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s